Indica un intervallo di date:
  • Dal Al
economia

Consumi, la spesa degli italiani arriva a quasi 55 miliardi di euro. L’auto è ancora l’investimento più alto

54,6 miliardi di euro, è la cifra spesa in beni di consumo durevoli dagli italiani nel 2015

15,6 miliardi di euro, è la spesa del solo comparto dell’auto nel 2015

+9,6%, è l’aumento percentuale in spese 2015 rispetto al 2014 per i motoveicoli

I dati dell’Osservatorio sui consumi 2015 ha rivelato qual è la spesa consumi degli italiani sui beni durevoli potenzialmente oggetti di finanziamento. Questi beni sono sinteticamente articolabili in: veicoli (auto nuove o usate, moto e camper) e casa (mobili, elettrodomestici, elettronica di consumo e information technology). Per questi beni le famiglie italiane hanno speso nel 2015 (in parte con credito al consumo e in parte pagando in contanti) 54,6 miliardi di euro, il 6,4% in più rispetto al 2014.

Per cambiare la macchina gli italiani hanno speso circa 15,6 miliardi, il 18,2% in più dall’anno precedente (sei auto su dieci sono state comprate a rate). Anche la spesa per le moto ha avuto un aumento nel 2015 pari al 9,6%. Per quello che riguarda il comparto della casa solo i mobili (con +1%) e gli elettrodomestici (+4%) hanno avuto un leggero aumento mentre i settori dell’elettronica di consumo e dell’It hanno subito un arresto, rispettivamente, del -9,5% e del -5,2%.

Tratto da Il Sole 24 ORE del 07/03/2016, pagina 3