Indica un intervallo di date:
  • Dal Al
cronaca

The Ultimate Data Dog: quali sono le razze di cani più intelligenti?

David McCandless, un maestro della data visualization e l’inventore di Informationisbeautiful.net si è divertito a mettere le razze dei cani su un grafico per misurarne intelligenza, longevità, prezzo, appetito, ubbidienza (quanto è addomesticabile) e alimentazione. I dati sono presi da American Kennel Club il più grande registro di cani di razza con pedigree negli Stati Uniti ed è l’unico registro non profit, nonché il più noto e il più influente. Vanno presi con le molle anche perché non ci sono studi scientifici a supporto. Tuttavia, se stiamo al gioco, chi ne esce come grande sconfitto è il Buldog. Se invece di concentriamo sull’intelligente, termine che andrebbe definito meglio in ambito canino, per il 26esimo anno consecutivo si conferma in cima alla classifica il Labrador Retriver. Per popolarità in seconda posizione troviamo il Pastore tedesco e in terza il Golden Retriever. In quarta posizione, a onor di cronaca, troviamo il Buldog che, nonostante il carattere, resta uno dei cani più amati.

Quanto all’intelligenza dei cani è bene ricordare che, come ha scritto negli anni Novanta lo psicologo Stanley Coren, esistono vari tipi di intelligenza. L’intelligenza adattativa ( capire le cose), l’intelligenza funzionale (eseguire gli ordini), l’intelligenza istintiva  (talento innato) come anche quella di riconoscimento dello spazio. American Kennel Club si concentra nell’intelligenza funzionale.