Indica un intervallo di date:
  • Dal Al
economia

L’auto torna a crescere in agosto (+20,1%)

 

Con 71.576 immatricolazioni ad agosto e un incremento del 20,12%, il mercato italiano dell’auto torna a crescere a due cifre dopo il rallentamento registrato a luglio (+2,9%). Ma la decelerazione di luglio – sottolinea Gian Primo Quagliano, presidente del Centro studi Promotor – faceva seguito a 17 aumenti a due cifre, a testimonianza di un mercato in salute e che potrebbe chiudere il 2016 con oltre 1,8milioni di auto immatricolate. Nei primi 8 mesi le consegne sono state 1.251.806 (+17,38%).
Non mancano, tuttavia, alcuni analisti più perplessi. Da un lato l’Osservatorio Findomestic evidenzia una netta flessione nella propensione delle famiglie all’acquisto di auto nuove (e di moto nuove); dall’altro Filippo Pavan Bernacchi, presidente di Federauto, aveva anticipato due giorni orsono che il mercato di agosto, senza forzature, si sarebbe chiuso con un aumento del 2%. Dunque la differenza sarebbe legata «ad un aumento di targhe, non di clienti». Al di là del beneficio legato ad un giorno lavorativo in più.
Articolo pubblicato a pagina 11 del Sole 24 Ore del 2 settembre 2016