Indica un intervallo di date:
  • Dal Al
tecnologia

Apple, profitti e occupati in Europa. I conti della Mela

Quanto ha investito Apple in Europa? L’anno scorso ha annunciato investimenti per 1,7 miliardi in due nuovi grandi e ultra-sofisticati centri dati europei che “girano” con energia rinnovabile. Situati in Irlanda e Danimarca sono stati concepiti per gestire i crescenti servizi online del gruppo – quali iTunes e App Store fino a Siri – e dovrebbero aprire i battenti dal 2017.  In un solo anno, nel 2014, l’azienda ha inoltre speso in Europa 7,8 miliardi di euro in contratti di fornitura, di sviluppo e sostegno delle sue operazioni non solo dirette all’Unione Europea ma a livello globale. Quanto all’occupazione  in Europa i lavoratori diretti del gruppo sono 22mila, considerando anche gli indiretti si arriva a 672mila.
Soltanto in Irlanda, in particolare, ha oltre cinquemila dipendenti, che ne fanno uno dei maggiori datori di lavoro del Paese. Con altri mille pianificati per una sede centrale nella città di Cork. E ulteriori 200 che dovrebbero derivare dal battesimo del nuovo centro dati atteso per l’anno prossimo.

 

Articoli pubblicati a pagina 5 del Sole 24 Ore del 1 settembre 2016