Indica un intervallo di date:
  • Dal Al
economia

Crisi alle spalle per l’arredo italiano. Tutti i numeri del comparto protagonista del Salone del Mobile

24.936 miliardi di euro, è il fatturato del comparto dell’arredamento nel 2015

12,5 miliardi di euro, è il valore prodotto dall’export nel 2015

72,8, è il Pmi score (indice che misura lo stato di salute delle imprese) del settore dell’illuminazione, il migliore secondo lo studio condotto da Federlegno Arredo

È appena iniziato a Milano il Salone del Mobile, evento di portata internazionale che punta i riflettori su uno dei migliori settori produttivi d’Italia, l’arredamento. Secondo un’indagine condotta da Federlegno Arredo su circa 3mila aziende nel periodo 2009-2014, il comparto si è lasciato alle spalle gli anni della crisi.

Nel 2015 il fatturato complessivo è stato di quasi 25 miliardi (+3,5% rispetto al 2014) grazie alla ripresa del mercato interno (+1%) e al consolidamento di quello estero (+6,1%, per un valore di 12,5 miliardi).

Federlegno Arredo ha inoltre elaborato i cosiddetti Pmi Score, cioè degli indici che sintetizzano i fattori determinanti di redditività, solidità e solvibilità delle aziende, e dai quali emerge una classifica dei settori migliori del comparto: al primo posto troviamo il settore dell’illuminazione (Pmi score 72,8) mentre all’ultimo il settore delle cucine (Pmi score 49,6).

Tratto da Il Sole 24 ORE del 12/04/2016, pagina 12