Indica un intervallo di date:
  • Dal Al
politica

I partiti e la nuova legge elettorale

Due le date della ripresa post natalizia da tenere a mente per capire la strada che prenderà il dibattito politico e con esso il destino della legislatura. Ed entrambe le date hanno a che fare con la Corte costituzionale: l’11 gennaio si esprimerà sull’ammissibilità dei tre quesiti per abrogare il Jobs act presentati dalla Cgil, mentre il 24 gennaio è attesa la sentenza sui ricorsi contro l’Italicum. La riforma del lavoro e la riforma elettorale, evidentemente non legate tra loro ma legate dal filo rosso che determinerà la data delle prossime elezioni politiche.

Articolo pubblicato sul Sole 24 Ore del 27 gennaio 2016