Indica un intervallo di date:
  • Dal Al
economia

Dopo la rinuncia al Tpp: il futuro incerto del commercio mondiale

Per Barack Obama, che parte domani per l’Europa e per il suo ultimo vertice Apec in Perù nel fine settimana, si prospetta un addio malinconico dallo scenario globale.
Venerdì ha dovuto rinunciare al Tpp, il grande accordo per le aperture commerciali nell’area del Pacifico. L’accordo è una delle prima vittime del risultato elettorale di martedì scorso, in questo caso sul fronte del multilateralismo. Il messaggio che ha ricevuto il Presidente uscente sia dai democratici che dai repubblicani in Congresso era stato infatti chiarissimo: alla luce delle elezioni, il Parlamento non avrebbe ratificato l’accordo. Ecco dunque che un pezzo importante dell’eredità politica di Obama scompare.

Articolo sul sole 24 Ore del 13 novembre 2016