Indica un intervallo di date:
  • Dal Al
tecnologia

Oggi in Italia solo 14 imprese attive su 100 hanno registrato un dominio «.it»

 

A Rieti, ogni 100 imprese iscritte alla Camera di Commercio, solo otto hanno registrato un dominio internet. Uno dei tassi di penetrazione più basso tra le province italiane, come certifica l’”Analisi della diffusione di Internet in Italia”, studio condotto da Cnr sul “tasso di penetrazione” (Tp) dei domini «.it», ossia sulla diffusione di internet misurata sulla base del rapporto tra il numero dei nomi a dominio «.it» e tre gruppi di riferimento: la popolazione maggiorenne residente in Italia, quella dei liberi professionisti e l’insieme delle imprese attive (dati aggiornati al 1° agosto 2016)
Rieti non è un caso isolato. Oggi in Italia solo 14 imprese attive su 100 hanno registrato un dominio «.it». Ogni 10mila abitanti, si contano 23 professionisti con un dominio «.it». In media, il tasso di penetrazione tra la popolazione maggiorenne e residente è di 285 domini «.it» ogni 10mila abitanti. In Germania – punto di riferimento europeo per le politiche industriali e la digitalizzazione del tessuto produttivo – a fine 2015, il tasso di penetrazione dei domini «.de» era pari a 1.830 domini ogni dieci abitanti. Più di sei volte il valore misurato in Italia.

Articolo pubblicato sul Sole 24 Ore del 5 ottobre 2016