Indica un intervallo di date:
  • Dal Al
economia

La politica sostiene la filiera della moda. 62 miliardi il fatturato 2015, +1,4% dal 2014

62,02 miliardi di euro, è il fatturato della moda italiana nel 2015

47 miliardi di euro, è il valore dell’export della moda italiana

60.000, sono le aziende attive nella filiera della moda, gli occupati sono 570.000

60mila imprese, 570mila occupati, più di 60 miliardi di fatturato nel 2015. Numeri eccellenti per la moda made in Italy, che ieri è stata celebrata dal premier Matteo Renzi alla cerimonia di apertura della settimana della moda milanese. Un gesto simbolico, che però porta l’attenzione sul peso economico di un settore sempre più redditizio per l’Italia.

A differenza di quel che è accaduto in alcuni Paesi europei, l’Italia non ha mai smantellato la sua filiera produttiva, un sistema integrato di attività che vanno dalla lavorazione del materiale, alla produzione, al design fino al marketing e al retail.

Anche per il 2016 i primi dati raccolti inducono ad un pronostico positivo: il fatturato potrebbe arrivare ai 70 miliardi.

 

Tratto da Il Sole 24 ORE del 25/02/2016, pagina 6