Indica un intervallo di date:
  • Dal Al
economia

Il mercato dell’auto accelera. A gennaio155.157 immatricolazioni, +17,4% rispetto al 2015

152mila, sono gli ordini del mese di gennaio

+23,7%, è la crescita delle vendite ai privati che arrivano così a coprire il 66% del mercato

44.832, sono le consegne del gruppo Fca a gennaio

Il mondo dell’auto è in netta ripresa, lo dimostrano i dati del mese di gennaio: 155.157 immatricolazioni con un progresso del 17,4% rispetto all’anno scorso. È probabile che il calo del prezzo del greggio e di conseguenza dei carburanti (che ha portato ad un risparmio di 7,1 miliardi sulla spesa complessiva) abbia aiutato la ripresa del settore. Secondo i dati di Anfia e Unrae gli ordini di gennaio sono stati più di 152mila, con un incremento del 18% rispetto a gennaio 2015 (mese che a sua volta si era caratterizzato per un incremento dell’11,5% rispetto al 2014).

In particolare, le vendite ai privati sono cresciute del 23,7% arrivando a coprie il 66% del mercato, mentre le vendite a noleggio hanno avuto un incremento del 15,3%, spinte soprattutto dal noleggio a breve termine (+29,4%). Per Fca le consegne di gennaio sono state 44.832 (+19,72%), risultato trainato da Fiat (+19,66) e Jeep (+47,56%). Dati positivi anche per Volkswagen che cresce del 20,18%.

Tratto da Il Sole 24 ORE del 02/02/2016, pagina 11