Indica un intervallo di date:
  • Dal Al
cronaca

Ufo, guida terrestre per avvistamenti extraterrestri

Correva l’anno 1950 quando una delle menti più brillanti del ventesimo secolo, durante una pausa pranzo in cui si stava già parlando di altri temi, pronunciò con enfasi la domanda tra lo stupore misto ad ilarità dei colleghi.

La paternità del quesito ha un’origine italiana e, più precisamente, è da attribuire ad Enrico Fermi, fisico romano e vincitore del Premio Nobel per “l’identificazione di nuovi elementi della radioattività e delle reazioni nucleari mediante neutroni lenti” nel 1938.

Benchè fosse un uomo di scienza, la genesi della domanda è curiosamente da ricercare in uno scambio di battute con alcuni colleghi avvenuto nel 1950 in merito ad una vignetta satirica apparsa su un giornale a seguito del presunto avvistamento di un UFO.

L’interrogativo nel corso degli anni ha poi assunto un’importanza maggiore sfociando in quello che oggi viene ricordato come il paradosso di Fermi.

A fronte dell’innumerevole numero di stelle osservabili è plausibile pensare che la vita possa essere nata su numerosi pianeti, dando quindi origine a diverse civiltà extraterrestri; il che conduce quindi alla domanda che sta alla base del paradosso.

Se l’Universo pullula di civiltà sviluppate, perché non abbiamo ancora ricevuto delle prove, come comunicazioni radio o navi spaziali?

Se i contributi “fisici” come potrebbero essere le onde radio sono difficilmente riconducibili all’interesse generale, lo stesso non si può dire per il tema delle navi spaziali o per tutto quello che storicamente gli si è sempre accostato.

Gli UFO (Unidentified Flying Object, vale a dire oggetti volanti non identificati) sono senza dubbio uno dei temi più dibattuti in termini di vita extra-terrestre e, dagli anni ’50 in poi, sono di fatto diventati un fenomeno culturale che ha colonizzato letteratura e cinematografia, scatenando la fantasia dei curiosi da ogni parte del mondo.

Anche se ufficialmente non c’è mai stato un caso confermato e documentato da parte della comunità scientifica, i casi di avvistamenti nel corso degli anni sono innumerevoli.

Nell’infografica che segue sono rappresentati i dati censiti da Kaggle per i quali viene fornita una mappa in settori che, al passaggio del cursore (click da mobile), mostrano uno zoom sull’area di interesse con la posizione di tutti gli avvistamenti di UFO dal 1906 al 2014.
In aggiunta è presente una mappa di calore che mostra con un gradiente di verde quali siano i mesi, le ore del giorno e la combinazioni mese/ora più gettonate per gli avvistamenti, abbinata ad una word cloud con la quale sono rappresentate le forme (degli oggetti volanti) più frequenti ravvisate da parte degli osservatori.
Questi ultimi due grafici possono essere utilizzati come filtro per esplorare la mappa restringendo i casi analizzati.

La dimensione dei segnalini a forma di testa di alieno che caratterizzano ogni settore della mappa è relazionata al numero avvistamenti avvenuto in quell’area e, senza grande sorpresa, gli Stati Uniti sono particolarmente affollati.

Il numero di abitanti è sicuramente un fattore determinante nel quadro che li vede come “fan base aliena” più nutrita, e non stupisce vedere come le zone in corrispondenza dell’area di New York e della California siano quelle con il numero maggiore di eventi.

Guida Infodattica per UFO-stoppisti

Volendo credere nella veridicità delle segnalazioni come ogni UFO believer che si rispetti, e ammettendo per un momento che l’elevato numero di avvistamenti possa tradursi in una maggiore probabilità di poterne osservare uno, sulla location non dovrebbero esserci grossi dubbi.
Gli USA battono il resto del mondo senza troppa fatica e, se un biglietto aereo per l’America risultasse troppo costoso, l’unica alternativa al risparmio sarebbe il Regno Unito.

Capito il “dove” (tanto caro anche a Fermi), sembra che per quanto riguarda l’orizzonte temporale, le probabilità maggiori si abbiano dopo cena, tendenzialmente poco prima di andare a letto.

Di tutti gli avvistamenti registrati provvisti di data ed ora, sono oltre dodicimila (12314) quelli avvenuti alle 21, l’orario prediletto per i visitatori, seguiti da più di undicimila (11766) nell’ora successiva, mentre pare che negli orari “da ufficio” ci sia un netto crollo in ciascuna delle ore lavorative, in particolar modo alle 8 del mattino quando il totale delle segnalazioni non supera il migliaio (920).

Analogamente, per chi volesse dedicare periodi di tempo più estesi all’osservazione delle stelle e dei loro viaggiatori, i mesi più consigliati per investire tempo alla ricerca di UFO dovrebbero essere quelli estivi visto che è Luglio il mese ad aver fatto registrare il maggior numero di avvistamenti (10254), seguito da Agosto (9360) e da Giugno (8926).

Va prestata poi attenzione a cosa si guarda perché non è detto che le forme degli oggetti volanti siano sempre le stesse.

Dalle testimonianze raccolte, sembra che sia il concetto di luce (light) ad aver colpito maggiormente gli osservatori visto che in quasi diciottomila casi (17872) sugli oltre ottanta mila esaminati, è proprio questa non-forma a risultare prima tra tutte quelle classificate.

Tra le figure delineabili invece, il triangolo (triangle) conquista la seconda posizione con 8489 segnalazioni, mentre al terzo posto c’è il cerchio (circle, 8453), da non confondere con il più iconico disco (disk, 6005) che però non va oltre alla settima piazza (6005).

Articolo pubblicato a gennaio 2019

Ultimi commenti
  • gret |

    che mio padre alla fiera compro!

  • Tiziano |

    Secondo me il motivo del basso numero di avvistamenti cinesi dipende dall’assenza di mezzi di comunicazione locali, censure, ecc… Mi sembra che anche la Russia sia ben sotto-soglia

  • Pierangelo Garzia |

    Complimenti per questo post. Vi segnalo e segnalo agli interessati all’orgomento due recenti post pubblicati su Neurobioblog (https://neurobioblog.com):
    Gli alieni sono sulla Terra: cosa fare? Lo spiegano psichiatri, antropologi e pedagogisti
    UFO: la cultura che ci cambiò la vita

  • Francy Angius |

    Allora miei cari , Io sono un contattista da quando sono nato e posso assicurarvi che il contatto con E.T. , può essere solo a SENSO UNICO, cioè da LORO a NOI e vi spiego il perché. Noi , siamo una proto-specie sperimentale di transazione , dalle scimmie agli E.T. e per ora, i contatti , possono essere sporadici e di 1-2-3 ma difficilmente del quarto tipo. Le entità che ci crearono , i cosiddetti anunnaki , o UBSHU’UKINNA ( vero termine che designa la loro radice cosmica sulle pleiadi , infatti UB significa pleiadi , in giapponese , SUBARU e anche in tante parole e verbi, anche romani, infatti , UBI in latino, significa “DOVE” o altrove o aldilà o paradiso, L’antica società pre- sumera e pre-accadica , si chiamava UBaid e con questo , ho detto tutto), sono entità severissime e dure nella disciplina e sono chiamate D-rak , parola che ha a che fare con l’ordine E LO ZERO . Essi, sono guerrieri e di certo, per loro, il fine giustifica i mezzi e hanno un’etica molto diversa dalla nostra, ossia, giustificano tutto , pur di conseguire quello che vogliono, sia esso buono o cattivo. per capire bene , bisogna fare un salto indietro nel tempo di circa 10 milioni di anni ed andare sulle pleiadi. Dovete sapere , che su quelle stelle, vi sono maestri del tempo , che sanno visionare il futuro e le loro divine veggenti, rivelano profezie, in cui loro credono ciecamente , poiché si avverano sempre. Loro hanno capito cose dell’universo , che noi non potremo nemmeno immaginare. Tante veggenti, su pleiadi, orione e vega, sirio e vela, annunciarono questa profezia: ” NEL SISTEMA DI BHUR , AVVERRà GRANDE COMPLETEZZA. UN NUOVO SOLE EMERGERà DA QUEL SISTEMA E AVENDO RADICI NEL FANGO, SI Astrarrà DA CIò CHE è MALE. I SUOI FIGLI DIVERRANNO SAGGI E SARANNO UN FARO DI LUCE PER L’INTERA DIMENSIONE. Loro SARANNO GLI ANSHAR, ANDATE E CURATEVI DEI LORO DESTINI, UNO AD UNO, Perché UNITI, POSSANO PROSPERARE”. I capi spirituali pleiadiani , allora, cercarono i maestri ed i guerrieri più validi e forti , in tutta la galassia abili di difendere una neo specie dagli oscuri e trovarono su betelgeuse e bellatrix , i perfetti soldati che cercavano, li mandarono in spedizione sulla terra , la prima volta, circa 600 mila anni fa, sotto il potere di ALALU. Venne EA ( enki, enkidu, taus melek, ptah egizio, prometeus e poseidone greco) con NINHURSAG ( ninti , mammitum, hator egizia, giunone greca , moglie di zeus) e a prima vista, piansero quando videro la terra, essi se ne innamorarono subito e l’amarono fin dal primo istante e la chiamarono ku o ki ossia perla-scrigno di luce/energia. Essi, già prima di venire, sapevano della profezia antica ed ora capivano bene da quale fiore sarebbe nato quel frutto. Iniziarono così a costruire la prima ERIDU, la seconda verrà costruita molto tempo dopo ( casa lontano da casa), dove ora c’è il mar rosso, ed adattarono il loro DNA ( tzelem) con quello della terra. Abbandonarono i loro corpi di luce-materia, per adattarsi a corpi terrestri, sebbene avessero lo shem an na , il MFKST per rimanere pressoché eterni e gli ATU WAA , dispositivi come delle MERKABA , per viaggiare con corpo-mente e anima, ovunque. Su nibiru, succursale dell’impero pleiado-liriano-orioniano e di altre 22 specie, avvenne più tardi, un cambio di imperatore. Un semplice soldato, salì al trono ed il saggio Alalu venne sulla terra da Ea e Ninhursag per rifugiarsi. Su nibiru, ANU , il nuovò rè, sapeva della terra e della fuga di Alalu e mandò uno dei suoi figli più freddi e decisi, per uccidere Alalu e per cambiare i suoi piani sulla terra. C’erano secondo Anu, cose più importanti da fare e quindi, la terra, venne declassata ad un pianeta-sacca di DNA, che poteva servire , semmai, per esperimenti di nuove creazioni e la profezia venne cestinata. Ea e Ninhursag, mistici e genetisti , però, dissentivano da quest’orribile decisione e da soli, senza l’aiuto dell’impero di nibiru, contattarono direttamente i sovrani pleiadiani, spiegandogli l’accaduto. Il grande rè pleiadiano e laGran Regina delle regine di orione ( MA , con URAKI seconda), decisero di premettere la creazione degli umani, magari con una scusa( infatti verranno creati come ausilio per i pasusu-trasportatori e i minatori anunnaki, sempre più stanchi del lavoro manuale . Il figlio di Anu, Enlil( signore dell’aria e del comando, era legge pura, ma la terra, fece innamorare anche lui e fù qui , che conobbe SUD , una spendida ragazza, dalla magica bellezza. Egli la fece sua regina e la chiamò NINLIL ( signora del comando). Da quel momento, Enlil capì la bellezza della terra , il suo grandioso destino futuro e soprattutto, la fondatezza della profezia antica. Fù così , che convinse suo padre Anu, a cambiare idea e a permettere che l’Anshar ( futuro adamo) fosse creato e seguito nel suo grandioso sviluppo, materiale e spirituale, per il momento come schiavo e poi , si sarebbe deciso. Anu , acconsentì. Il resto della storia la conoscete un po’, ma quel che non sapete, è che vi sono tre principali presidi delle tre casate di ENLIL, EA e NINHURSAG. Il primo presidio è quello dell’ordine-ascensione logica e razionale ma anche spirituale, equilibrio armonico della casata enlilita, che è sintonizzata sull’emisfero sinistro cerebrale e sulla corteccia frontale della memoria e sulla ghiandola EPIFISI o occhio destro di horus o terzo occhio ( Enlil in egitto era Anubis e deteneva i destini e le memorie delle anime dell’oltretomba). Ea, invece , ha presidio sull’emisfero destro e sul sistema limbico, sull’amigdala e sull’ipofisi, , sedi dei SENSI, DELL’ISTINTO, DEL SUBCONSCIO/INCONSCIO, creatività arte, magia , forze occulte e sintesi delle memorie del cuore. Il ministero di Ea, in realtà , è il più profondo e difficile, egli è poseidon e prometeus allo stesso tempo. Dà la mela e l’albero della conoscenza del bene e del male , complementare all’albero della vita di Enlil, ma lui , EA, ha a che fare con i torbidi istinti umani e la chiesa lo chiama l’accusatore o satana. In realtà egli ci ama infinitamente. Il terzo ministero è quello di NINHURSAG o SIGNORA DELLA VETTA, QUESTA CIMA è LA FORZA SUPERIORE A TUTTE , L’AMORE NEUTRO E CHE UNISCE, VERSO TUTTI, SENZA DISTINZIONE ALCUNA, NEUTRALE, CHE TUTTO RISPETTA, CHE TUTTO COMPRENDE, CHE SI Fa PICCOLO ED UMILE, SEMPLICE E SENZA BARRIERE. IL SUO ORGANO è IL CUORE, CHE COL RESPIRO DI ENLIL E COL SANGUE DI EA , BATTE E SI MUOVE QUASI INVOLONTARIO. Dovete sapere che il muscolo cardiaco, ha dentro un piccolo ” cervello” , fatto di cellule simili ai neuroni ,a con poteri elettromagnetici di protezione di corpo e mente e capaci di connettersi con la dimensione zero ( o campo del punto zero in fisica, dal quale si può trarre infinita energia o chi). I 3 presidi, vanno in simbiosi. A noi terrestri , viene data l’illusione che siamo delle pedine, ma in Realtà, AL CENTRO DEL GIOCO, CI SIAMO SOLO NOI , I FUTURI ANSHAR , FARO SPLENDENTE CHE Sarà. I TEST SONO DURISSIMI E SEVERI, LA SCUOLA è TERRIBILE E SENZA SCONTI. LA GARA è DA SPUTARE SANGUE ED ‘è UN CRUDO SPECCHIO , NEL QUALE VENGONO RIFLESSE LE NOSTRE PEGGIORI TENDENZE E CRIMINI. Ma vi è qualcosa che può aiutare e se usata bene anche risolvere il caos dualistico e divisorio presente sulla terra. Il pensiero NEUTRO-UNITIVO, per esempio, penserebbe così di un ” NEMICO” : ECCO, QUESTO SI OPPONE A ME, STUDIAMOLO CON ATTENZIONE, PRIMA DI UCCIDERLO ED OSTACOLARLO PER EGO E SCHEMI MENTALI. ALLORA, IN EFFETTI, LUI RIESCE Sù COSE NELLE QUALI IO FALLISCO SEMPRE, ALLORA è SEMPLICEMENTE L’ALTRA PARTE DEL MIO CIELO E MI RIVELA IL MIO LIMITE, CHE HO IL DOVERE DI VEDERE E CAPIRE PER ESSERE SEMPRE Più COMPLETO. BENE , ALLORA, NON LO ODIERò Più E NON LO UCCIDERò Più. Qusto è un’esempio di pensiero NEUTRO-UNITIVO. Il pensiero in voga sulla terra oggi invece pensa semplicemente: ECCO, QUESTO MI PIACE, LO AMO E DEVE VIVERE, QUEST’ALTRO, NON MI PIACE, LO ODIO E DEVE MORIRE. IL NEMICO , è COME LO SPECCHIO DELLA STREGA DI BIANCANEVE. LA STRGA SI ADIRA E LO DISTRUGGE , IN COLLERA CONTRO BIANCANEVE, MA QUELLA POVERETTA, NON HA NESSUNA COLPA SE LEI è UN MOSTRO. LO SPECCHIO RIFLETTE LA Verità E QUESTA Fa MALE A CHI NON L’ACCETTA. LO SPECCHIO CI SERVE ECCOME, PER AGGIUSTARCI OGNI GIORNO , PRIMA DI USCIRE DI CASA E SIMBOLEGGIA I NOSTRI OPPOSITORI DUALI. LE PARTICELLE SUBATOMICHE , SONO Più INTELLIGENTI DI NOI. INFATTI, PER ESEMPIO , L’ELETTRONE è SIA ONDA O PARTICELLA, DIPENDE SE VIENE OSSERVATO . QUESTO SIGNIFICA CHE QUANDO LA PARTICELLA è DI FRONTE AD UN’OSSERVATORE, SI ” RESPONSABILIZZA” E SI MATERIALIZZA NELLA SUA DIMENSIONE MATERIALE, NON PER DECADERE, MA PER RENDERSI UTILE ALLA COSCIENZA CHE LA OSSERVA. PENSATE QUANTA RIVERENZA ALL’UNIVERSO ED ALLA VITA DA PARTE DI UN’UMILE PARTICELLA E NOI , ASINI GRANDI, NON RIUSCIAMO AD ACCETTARE CHE DI FRONTE AD UN NEMICO, DOBBIAMO GUARDARE IN FACCIA LA Realtà DI FRONTE A NOI, CHE LO SPECCHIO CI MOSTRA!!! LA PARTICELLA, SOVRAPPONE IL PIANO ONDULATORIO DELLE INFINITE Possibilità, CON QUELLO PARTICELLARE DELL’UNICA Possibilità E VIVE ENTRAMBE SICURA DI Sé MA ANCHE FACENDOSI UTILIZZARE DALL’UNIVERSO E DALLA COSCIENZA OSSERVATA, SOVRAPPONENDO LE DUE Realtà E SINTONIZZANDOSI SUL PRINCIPIO NEUTRO UNITIVO, CHE ABBATTE COSì IL CAOS DUALE, RICREANDO IL CAMPO DI PUNTO ZERO. ALLA FINE , IL “VIAGGIO” DELLA PARTICELLA O DELL’ONDA è UGUALE, Perché è LA STESSA Entità CHE , COME UNA GOCCIA SI Può FONDERE NELL’OCEANO O STACCARSI DA LUI TEMPORANEAMENTE MA è SEMPRE PARTE DI UN TUTTO ARMONICO. I NOSTRI FRATELLI COSMICI O FRATELLINI TERRESTRI, ASPETTANO QUESTA ARMONIA NEUTRALE E UNITIVA. l’ARMONIA NEUTRO UNITIVA SI INCARNA IN DIVERSE COSE , NELLO ZERO NUMERICO, AGO DELLA BILANCIA TRà LA SCALA INFINITA DEI NUMERI NEGATIVI E QUELLA DEI NUMERI POSITIVI, NEL SILENZIO , CHE CREA LE MUSICHE E I PENSIERI MIGLIORI NELLA MEDITAZIONE E NELLA PREGHIERA SILENZIOSA, NEL FIORE, CHE TRà PICCOLO SEME E GRANDE QUERCIA, HA LA CHIAVE DELLA BELLEZZA E DELLA VITA, EGLI è UN PURO INVITO , FATTO DI PROFUMO SOAVE, COLORE, NETTARE SAPORITO E DELICATEZZA . EGLI TI DICE . CANTA, DANZA CON ME, FECONDAMI, ESSERE AMATO, CHE TU SIA VENTO OD INSETTO SARAI SEMPRE IL BENVENUTO, IN CAMBIO DEL MIO NETTARE TI DARò FRUTTI DOLCISSIMI, RESPIRA E VIVI, IO SONO L’AMORE!!!

  • nada |

    per ricevere presentanti dei extrasolare dobbiamo
    1.costruire cosmodromo terrestre
    2.creare centro mentale terrestre che deve avere diritto presentare umanita’ durante contatti
    3 dobbiamo sistemare la vita sulla nostra pianeta
    -annullare debiti pubblici dei tutti popoli come debiti che di fatto non esistono
    -dobbiamo creare nuova sistema monetari che deve lavorare per interessi dei tutti ma non per interessi dei USURPATORI DI NWO CHE DEBBONO ESSERE CARCERATI PER AZIONI CRIMINALE CONTRO DI UMANITA’ E PER AGGRESSIONE NEL COSMO che stato 21 .01.2019

Suggeriti