Indica un intervallo di date:
  • Dal Al
tecnologia

Smartphone, pc e tablet per un abitante della Terra su tre

Metti insieme gli smartphone, i pc desktop quelli da scrivania, i computer portatili e i tablet in genere e otterrai questo numero: 2,32 miliardi. Nel 2018 i giganti dell’elettronica venderanno un prodotto a un abitante sulla Terra su tre. La previsione è di Gartner che ogni anno calcola il “ferro” che verrà venduto. Il mercato di PC, tablet e smartphone registrerà una crescita nelle vendite del 2,1% rispetto a quanto totalizzato nel corso del 2017. A tirare la corsa, anche quest’anno, gli smartphone (+2,6% nel 2018). Vuol dire che verranno venduti 1,9 miliardi di telefoni intelligenti, quello per intenderci sopra i 200 dollari, parliamo quindi dell’87% delle vendite di cellulari. Chi ogni anno prevede la crisi degli smartphone dovrà attendere anche nel 2018.  Meno difficile invece è prevedere come andrà ai Pc. La previsione è stabile, per usare un linguaggio da Meteo. Le vendite di PC tradizionali, tanto desktop come notebook, continueranno la dinamica di contrazione già sperimentata nel corso degli ultimi anni mentre saranno in ottica positiva le vendite delle proposte ultramobile. Nubi all’orizzonte infine per i tablet, da alcuni anni in crisi e in attesa di segnali di innovazione da parte dei produttori (leggi Apple).