Indica un intervallo di date:
  • Dal Al
economia

Gli americani bevono vino italiano. Nei primi sei mesi del 2015 l’export sale del 19% rispetto al 2014

19%, è il balzo delle esportazioni di vino verso gli Usa registrato nei primi sei mesi del 2015 rispetto al 2014

3,22 miliardi di litri, è la quantità di vino consumata negli Usa nel 2014

13%, è stato l’incremento percentuale di consumo di vino negli Usa tra il 2010 e il 2014

Gli Stati Uniti rappresentano il primo Paese al mondo per il consumo di vino (3,22 miliardi di litri nel 2014). Il mercato statunitense è decisivo per il comparto vinicolo italiano, che nei primi sei mesi del 2015 ha visto aumentare l’export verso gli Usa del 19% rispetto allo stesso periodo del 2014.

Elemento su cui fare leva per la crescita, i millennials, classe di consumatori tra i 30 e i 35 anni individuata da ExportUsa, molto attenta alla qualità e amante dell’Italian way of life.

Tratto da Il Sole 24 ORE del 15/01/2016, pagina 15