Indica un intervallo di date:
  • Dal Al
tecnologia

Da Spotify la mappa della musica. Chi ascolta cosa e dove. Il mondo balla davvero l’Hip Hop?

Spotify ha svelato la Mappa Musicale: Città del Mondo. Si presenta come una guida illustrata interattiva su come le persone ascoltano la musica nelle diverse città del mondo. La mappa mostra circa 1.000 playlist di città specifiche che riflettono i gusti musicali di ogni singola area, basati sulla musica “distintiva” di ogni area. Si aggiorna automaticamente ogni due settimane. Ogni aggiornamento include l’analisi di circa 20 miliardi di canzoni ascoltate dagli utenti di Spotify

I risultati sono bizzarri. Ma probabilmente è solo perché chi scrive non è un esperto di musica. Comunque questi sarebbero i top trend di ascolto a livello globale mostrati dalla Mappa. In estrema sintesi si evince che il “mondo” ama l’Hip Hop: è il genere più in evidenza nelle playlist, indipendentemente dal luogo geografico o dalla lingua. Poi segue la musica locale, come è giusto che sia. Gli artisti locali sono molto più popolari nelle aree in cui vivono e vale per tutti i generi musicali. Per quanto riguarda le città ecco cosa accade negli Stati Uniti. New York, New York  ha voglia di ascoltare The Chainsmokers Londra preferisce le note di Jamie xx Sydney ha i fan di Spotify che cercano Golden Features.

In Italia queste sono le playlist,

Milano

Roma

Firenze

Torino

Napoli

Ma se prendiamo in considerazione il mercato digitale e non dei dischi. Ecco l’info che abbiamo realizzato sulla classifica relativa al 2014