Indica un intervallo di date:
  • Dal Al
politica

Mappa della corruzione: l’Italia resta tra i Paesi peggiori, crolla il Brasile

In fatto di corruzione restiamo decisamente tra i Paesi non virtuosi, ovvero al 61° posto su 168 Paesi nel Mondo, con un voto di 44 su 100. Unica consolazione la constatazione che rispetto all’anno scorso abbiamo recuperato otto posizioni. E’ questo il dato che emerge dal nuovo Indice di percezione della corruzione (CPI) di Transparency International, appena presentato a Roma (presso la sede di Unioncamere). L’articolo di Serena Uccello su Il Sole 24 Ore.com

 


Info Data uscita il 27 gennaio 2016