Info Data Blog


Le notizie raccontate con i numeri

31 Agosto 2015

Ecco quanto hanno bruciato le Borse asiatiche da inizio anno (e in quali settori)

scritto da Michela Finizio

E' passata una settimana dal terremoto borsistico, con epicentro finanziario a Shanghai. Oggi la giostra riparte e si attendono nuovi sviluppi, in attesa delle mosse della Fed, dopo che il contagio si è diffuso in tutte le principali piazze asiatiche, dalla Malesia all'Indonesia, passando per la Corea del Sud e il Giappone. Così mentre le turbolenze finanziarie sono sotto gli occhi di tutto il mondo, in pochi sanno però cosa c'è dentro il listino di Shanghai: dall'identikit per settore delle società quotate nei mercati asiatici, si scopre che un terzo della capitalizzazione cinese è rappresentata da banche, assicurazioni e società...

30 Agosto 2015

Pmi più vicine all'uscita dal tunnel. Il 36% delle aziende si sente già fuori dalla crisi

scritto da Infodata

Le incognite non mancano, dalla Cina alla Russia. Ma per le imprese al di sotto dei 20 addetti la luce in fondo al tunnel appare sempre meno sfocata, anche se con diverse gradazioni a seconda del settore. Anzi, per il 36% del campione di circa 1.200 aziende intervistate la crisi è già alle spalle. Lo rivela l’Osservatorio congiunturale di Fondazione Impresa sul primo semestre di quest’anno. Se la crisi fosse visualizzabile come una galleria lunga 100 metri, a fine giugno le “piccole” ne hanno percorsi, in media, 68,4 con un balzo di 5,9 metri, il più lungo dall’inizio dell’inversione di tendenza registrata un anno e mezzo...

29 Agosto 2015

I turisti rivalutano l'autunno per le vacanze: +6-7% di presenze previste a settembre in Italia

scritto da Infodata

Sarà un settembre positivo per il turismo in Italia. Città d’arte in primo piano, con Milano a trainare le presenze grazie all’effetto Expo, mentre i soggiorni balneari terranno fino a metà mese, meteo permettendo. «La percezione è positiva – assicura Renzo Iorio, presidente Federturismo –. Stimiamo una crescita di presenze del 6-7% rispetto a settembre 2014». Per settembre 2015, Federturismo prevede una crescita del 6-7% delle presenze di turisti in Italia rispetto all'anno scorso. Particolarmente positivo il trend stimato dalla società Cemar per le crociere, con una previsione di 2.840.000 i passeggeri movimentati nei...

28 Agosto 2015

Immigrazione, in UK massimo storico di arrivi: 330mila ingressi solo nel 2015

scritto da Infodata

L’effetto calamita continua: la Gran Bretagna attrae un numero record di immigrati, molti dei quali italiani alla ricerca di un lavoro nell’economia più dinamica d’Europa. L’Ufficio nazionale di statistica (Ons) ha rivelato ieri che nell’ultimo anno l’immigrazione netta ha raggiunto il massimo storico toccando quota 330mila, un brusco aumento dai 236mila del 2014. La cifra supera il precedente record di 320mila registrato nel 2005 dopo l’ondata di arrivi dai Paesi dell’Europa orientale appena diventati membri dell’Unione Europea. Dei 94mila immigrati in più arrivati nell’ultimo anno 56mila provengono da Paesi Ue e...

28 Agosto 2015

Piano aeroporti: sono 12 quelli definiti «strategici»

scritto da Infodata

Torino Caselle rientra fra gli aeroporti «strategici» ma a condizione che faccia sinergie con Milano Malpensa, mentre resta fuori dalla serie A degli scali italiani Genova. Per il momento il governo - che ieri ha dato il via libera definitivo al piano nazionale degli aeroporti - non ha ritenuto di allargare ulteriormente la lista degli scali principali, nonostante fossero i pareri parlamentari a chiedere l’inserimento dello scalo ligure, che comunque - dice il ministero delle Infrastrutture - potrebbe essere riammesso con gli aggiornamenti annuali qualora dimostrasse di avere i requisiti necessari. Nessuna altra variazione...

28 Agosto 2015

Aiuti e incentivi ignorati dalle Pmi. Il 76% non conosce l'Ace

scritto da Infodata

Cinquantaquattro misure per le micro e Pmi, spesso poco note alle stesse imprese. Il rapporto annuale sullo stato di attuazione in Italia dello Small business act, il piano d’azione europeo a favore delle piccole imprese, fornisce un doppio dato: le riforme, nell’ultimo anno e mezzo, sono state attuate per poco più della metà del totale - 31 norme sono già operative, 23 ancora al palo - e quasi due terzi del campione degli intervistati dichiara di non conoscere le più significative misure adottate. Sono solo 31 su 54 le misure per micro e Pmi attuate finora dal Governo. Stupisce però il fatto che tali norme siano sconosciute...

28 Agosto 2015

L'economia americana torna a correre: +3,7% di Pil da inizio 2015

scritto da Infodata

La ripresa economica americana calma gli investitori e dà nuova spinta a Wall Street. Il prodotto interno lordo degli Stati Uniti è cresciuto del 3,7% nel secondo trimestre, facendo nettamente meglio di quanto inizialmente stimato, il 2,3%, e delle attese, ferme al 3,2 per cento. Un’accelerazione a tutto campo, trainata dai consumi come gli investimenti, dall’aumento delle scorte aziendali e dall’export. Il Pil americano è tornato a crescere in maniera importante (+3,7% nel secondo trimestre 2015) andando oltre le aspettative degli analisti. La crescita sarebbe dovuta soprattutto all'aumento degli investimenti aziendali,...

27 Agosto 2015

Tasse sugli immobili, il prelievo sul mattone vale 40,2 miliardi

scritto da Infodata

Se a fornire 3,4 miliardi di gettito Tasi sono 19,8 milioni di abitazioni principali e altri 12 ,9 milioni di relative pertinenze accatastate a parte (come box e cantine) non resta molto da spremere. L’esenzione dell’abitazione principale, come ai tempi dell’Ici, rappresenta certo una parte marginale di quell’enorme massa di denaro che viene dal mattone (43 miliardi secondo le stime di Confedilizia, 42,1 secondo le Entrate, comprendendo anche imposte di registro e catastali e tutte le altre) ma interessa un numero incredibilmente alto di persone: considerando le famiglie nel loro complesso, almeno 50 milioni di cittadini ne...

27 Agosto 2015

Pronostici su Expo 2015. A fine manifestazione i visitatori saranno 20 milioni

scritto da Infodata

Meno stranieri del previsto, più italiani di quanto stimato. Sullo sfondo, una scarsa capacità di fare previsioni e di promuovere gli eventi all’estero. È il risultato della ricerca di Federalberghi sull’Expo, ormai partito quasi 4 mesi fa. Secondo le stime degli albergatori di Confcommercio, che associano 27mila strutture in Italia, l’evento universale di Milano si chiuderà con un risultato molto positivo sul fronte nazionale: 16 milioni di italiani, tra maggiorenni e minorenni, avranno visitato il sito espositivo (su circa 18-20 milioni di arrivi complessivamente attesi dalla società Expo). Le previsioni stilate da...

27 Agosto 2015

Lavoro. Il ministero corregge i dati: i nuovi contratti a tempo indeterminato sono 327mila

scritto da Infodata

Ieri ennesima rettifica dei dati sul lavoro: il ministero guidato da Giuliano Poletti ha corretto i numeri su attivazioni e cessazioni dei contratti di impiego nei primi sette mesi dell’anno (e le modifiche sono significative). In una nota diffusa martedì il ministero evidenziava un aumento di 420.325 nuovi contratti a tempo indeterminato tra gennaio e luglio 2015, frutto della differenza tra 1.084.461 attivazioni di rapporti stabili e di 664.136 cessazioni (si veda Il Sole-24 Ore di ieri). Si sottolineava anche un forte incremento del saldo dei nuovi contratti totali (oltre 2,3 milioni rapporti in più), dovuto essenzialmente a un...