Info Data Blog


Le notizie raccontate con i numeri

01 Settembre 2014

Le banche chiedono 114 miliardi alla Bce. Istituti pronti alla prima asta T-Ltro di Draghi

scritto da Infodata

È inevitabile: la prossima settimana tutti gli occhi saranno puntati su Francoforte, in attesa di indicazioni da parte di Mario Draghi sulle nuove mosse dalla Bce per sconfiggere il fantasma della deflazione. E mentre i mercati finanziari si chiedono se sarà varato il quantitative easing, l’acquisto di titoli di Stato dell’Eurozona che rappresenta la risorsa di ultima istanza, l’Eurotower viaggia spedita verso un’altra misura «non convenzionale»: le nuove aste T-Ltro, che partiranno il 18 settembre. La nuova sigla sta per targeted longer-term refinancing operations e indica i prestiti accordati alle banche...

01 Settembre 2014

Italia, boom di sfratti nel 2013. Aumentano sia il numero di richieste che le esecuzioni

scritto da Luca Tremolada

Nel corso del 2013 sono stati emessi 73.385 provvedimenti di sfratto, il 4,37% in più rispetto all’anno precedente. Sono aumentati anche gli sfratti eseguiti alla presenza degli Ufficiali Giudiziari, spesso necessario quando, caduta in giudicato la sentenza di sfratto, il conduttore occupa ancora l’immobile. Elaborazione grafica dei dati e testi a cura di Giuditta Mosca  www.giudittamosca.com Secondo il rapporto del Ministero dell’Interno quasi nove provvedimenti su dieci vengono emessi per morosità del locatario, nel 7,39% dei casi si tratta di inquilini che non riconsegnano l’immobile alla scadenza del contratto di...

29 Agosto 2014

La disoccupazione a luglio torna a salire: 35mila occupati in meno

scritto da Luca Tremolada

Torna a salire il tasso di disoccupazione. A luglio balza al 12,6%, in rialzo di 0,3 punti percentuali su giugno. Lo rileva l'Istat (dati provvisori) . Viene così cancellata la flessione del mese precedente. I disoccupati a luglio sono 3,22 milioni, in aumento del 2,2% rispetto a giugno (+69 mila). Non solo. Sempre a luglio gli occupati (22 milioni 360 mila) diminuisconono dello 0,2% rispetto a giugno (-35 mila unità). Cala però il tasso di disoccupazione giovanile a luglio è pari al 42,9%, in calo di 0,8 punti percentuali su base mensile. I disoccupati tra i 15 e i 24 anni sono 705 mila. Leggi l'articolo su Il Sole 24 Ore online

29 Agosto 2014

Embargo russo: a sorpresa sanzioni anche sulla moda

scritto da Infodata

Dopo l’alimentare, la mannaia della Russia in ritorsione alle sanzioni ricevute sul caso-Ucraina cala a sorpresa anche sull’industria della moda. In sordina, lo scorso 11 agosto, il primo ministro Dimitrij Medvedev ha firmato una risoluzione in base alla quale, dal prossimo 1° settembre, saranno vietate le importazioni dagli Stati Uniti e dall’Europa (esclusi espressamente la Bielorussia e il Kazakistan, che sono in unione doganale) di diverse categorie di prodotti tessili e dell’abbigliamento, oltre che di calzature e pelletteria. Nel 2013 l’industria italiana della moda ha registrato un export verso la Russia di 2,317...

29 Agosto 2014

Da dove provengono gli immigrati regolari?

scritto da Luca Tremolada

Principalmente dal Marocco (524.775 persone), dall'Albania (502.546), dalla Cina (320.794), dall'Ucraina (233.726) e dalle Filippine (165.783). Queste cinque nazionalità sommano quasi la metà delle oltre 3.800.000 presenze regolari di cittadini non comunitari che hanno un permesso di soggiorno in Italia (gli stranieri provenienti dai Paesi Ue non necessitano di alcuna autorizzazione). Se si collegano però i dati Istat con quelli della popolazione dei diversi Paesi, tuttavia, si nota che oltre il 18% dei cittadini albanesi soggiorna regolarmente in Italia, quasi uno ogni cinque. Al secondo posto si trovano quelli della Moldova,...

28 Agosto 2014

Commercio, vendite al dettaglio al palo, nessuna ripresa a giugno

scritto da Luca Tremolada

Le vendite al dettaglio a giugno restano ferme rispetto a maggio, registrando una crescita zero, mentre scendono del 2,6% su base annua. Lo rileva l'Istat. Quindi anche nel primo mese del pieno godimento del bonus Irpef di 80 euro, incassato a fine maggio, il commercio continua a dare segnali di sofferenza. Qui l'articolo sul Il Sole 24 Ore Alimentari appena sopra zero a giugno, giù su anno A giugno le vendite al dettaglio nel comparto alimentare si mantengono appena sopra lo zero su base mensile, registrando un +0,1%, mentre scendono nel confronto annuo, con un ribasso del 2,4%. Giù anche i prodotti non alimentari  

28 Agosto 2014

Embargo russo: l'ortofrutta paga il dazio più caro

scritto da Infodata

La Commissione europea annuncerà oggi nuove misure a sostegno dei prodotti agroalimentari colpiti dall’embargo russo, decretato il 6 agosto scorso a seguito della crisi in Ucraina. E il 5 settembre prossimo, nell’ambito di un Consiglio straordinario dei ministri dell’Agricoltura europei, richiesto dall’Italia, saranno rafforzati gli interventi in particolare per l’ortofrutta. Con lo stop alle importazioni deciso da Mosca l'ortofrutta, un settore di cui il nostro Paese è leader europeo, rischia di perdere centinaia di milioni di euro. Nel 2013 l'Italia aveva esportato in Russia circa 110mila tonnellate di ortofrutta, per un...

27 Agosto 2014

La timeline del conflitto tra Israele e Palestina

scritto da Luca Tremolada

Dopo 51 giorni, 2.136 vittime civili palestinesi, 11mila feriti, 64 militari e 5 civili vittime israeliane, è finito l'ultimo ennesimo conflitto israelo-palestinese. Dopo i continui razzi contro Israele del movimento radicale Hamas che dal 2007 controlla la Striscia di Gaza e l'operazione militare di aviazione e di terra avviata l'8 luglio scorso dall'esercito israeliano e denominata Protective Edge, si è raggiunto al Cairo un accordo per una tregua «di lunga durata», mediatore l'Egitto. Qui l'articolo sul Il Sole 24 Ore online Nella timeline sottostante potete scorrere alcuni dei principali eventi che hanno caratterizzato lo...

27 Agosto 2014

Più redditi rosa agli occhi del Fisco: in cinque anni 760mila nuovi contribuenti

scritto da Infodata

Crescono i redditi "in rosa" agli occhi del Fisco. A giudicare dalle ultime dichiarazioni elaborate dal ministero delle Finanze (presentate nel 2013 e relative ai "guadagni" 2012), le donne che pagano l’imposta netta Irpef sono salite di quasi il 6% rispetto al 2008, contro un lieve calo (-0,3%) degli uomini. Secondo il centro studi Red-Sintesi negli ultimi cinque anni sono spuntate oltre 760mila nuove contribuenti tenute a pagare l’imposta netta, contro una perdita di oltre 49mila maschi. Nel complesso il gettito fiscale proveniente dalle quote rosa è pari a 49 miliardi, il 32% delle entrate totali. Tratto da Il Sole 24...

27 Agosto 2014

Edilizia, le nuove costruzioni dimezzate in sette anni

scritto da Luca Tremolada

I permessi di costruire si sono ridotti di oltre la metà in sette anni: la componente dell'edilizia residenziale è scesa del 55%, mentre quella non residenziale (che pesa meno in percentuale) del 46%. Nell'ultimo anno censito dall'Istat, il 2012, il calo è stato del 17% rispetto al periodo precedente. Le composizioni interne ai due aggregati variano in conseguenza di questa contrazione: si chiedono permessi per fabbricati residenziali sempre più piccoli e con meno alloggi: da 5.15 abitazioni per fabbricato del 2005 a 3.34 del 2012. Le abitazioni invece, seppur di poco crescono in grandezza: si passa da un taglio medio di 73mq...