Indica un intervallo di date:
  • Dal Al
politica

Come funziona Wikidata il database dell’ecosistema di Wikipedia?

Compie 10 anni Wikidata, il database libero e collaborativo alla base delle informazioni cercate ogni giorno nei motori di ricerca e nato a fine ottobre 2012. Wikidata fa parte dell’ecosistema Wikimedia, l’organizzazione che gestisce Wikipedia. Nasce per raccogliere e organizzare enormi quantità di informazioni, ha superato la soglia dei 100 milioni di elementi – scrivel’Ansa riportando una nota dell’organizzazione – ed è un immenso archivio di dati centralizzati per tutti i progetti Wikimedia, disponibile a tutti per qualsiasi uso, in oltre 300 lingue.

Vengono da Wikidata molte delle informazioni con cui i motori di ricerca rispondono alle domande degli utenti, può essere consultato e arricchito sia da persone sia da programmi automatici. Il sistema, ad esempio, è molto usato dagli archivi delle principali biblioteche italiane e internazionali, poiché facilita a studenti e studiosi il collegamento tra i diversi database.

Wikidata sta poi migliorando la documentazione del patrimonio culturale italiano, facilitando l’organizzazione di Wiki Loves Monuments, il concorso fotografico più grande del mondo, che ogni anno viene lanciato anche in Italia a settembre.”Probabilmente sarà una sorpresa per molti, ma l’Italia non ha una lista nazionale di siti del patrimonio culturale ufficialmente sancita. Ci sono, ovviamente, varie liste di agenzie nazionali e regionali che tentano di mapparli, ma non esiste un database unico per tutti – dice Luca Martinelli, amministratore di Wikidata e socio di Wikimedia Itali – Per questo, Wikimedia Italia ha scelto di utilizzare Wikidata per creare questa lista unica di monumenti. Il risultato di questo lavoro è un elenco di oltre 133 mila monumenti sparsi in tutto il paese“.

A proposito di dati è una rubrica di Info Data per segnalare novità e nuove policy sui dati sia in ambito pubblico che privato. Se avete segnalazioni scriveteci infodata@ilsole24ore.com

Per approfondire. 

Ecco come funziona la piattaforma per scoprire e monitorare i progetti finanziati Koesio

L’aggregazione delle previsioni di molti previsori è più accurata di quella di (quasi) qualsiasi individuo?

Il Congresso degli Stati Uniti ha rilasciato l’API ufficiale. In Italia abbiamo dati.camera.it e dati.senato.it