Indica un intervallo di date:
  • Dal Al
cronaca

Quanto valgono le memorie degli ex presidenti degli Stati Uniti?

 Donald Trump è già nel mirino delle case editrici di tutto il mondo per i diritti delle sue memorie alla guida della Casa Bianca. Come risulta al New York Post, tra libri e interventi in televisione sono pronte offerte del valore record di 100 milioni di dollari.

Se vi sembrano molti forse non avete chiaro il contesto. La coppia Michelle e Barack Obama avrebbe incassato dalla Penguin Random House più di 60 milioni di dollari per la pubblicazione due anni fa di “Becoming” e  “Una terra promessa” che esce in questi giorni. Il libro di Michelle Obama avrebbe venduto più di 14 milioni di copie in tutto il mondo. Parliamo quindi di uno degli affari editoriali più grandi della storia.  Il libro di memorie di Bill Clinton del 2004 gli ha fruttato 15 milioni di dollari, mentre George W. Bush ha guadagnato circa 10 milioni di dollari per il suo libro del 2010 Decision Points. Come mostra il grafico seguente, l’affare da $ 65 milioni che l’ex prima coppia ha firmato nel 2017 è il più grande affare di libri di saggistica pubblicamente noto di una certa distanza. L’anticipo di 15 milioni di dollari di Bill Clinton per “My Life” è il secondo più grande accordo noto, mentre Hillary Clinton completa la top 3 con i 14 milioni di dollari che ha guadagnato per “Hard Choices”.