Indica un intervallo di date:
  • Dal Al
24+

Quanto ci siamo drogati durante il lockdown?

 

Secondo l’ultimo Global Drug Survey condotto nel periodo maggio-giugno 2020 su 55 mila persone in 11 paesi ricchi del mondo, durante i vari lockdown, il consumo di cannabis è cresciuto, mentre quello delle cosiddette “droghe pesanti” è prevalentemente diminuito. Le droghe più comunemente utilizzate nei party, nel frattempo, hanno visto un notevole e ovvio decremento, in gran parte a causa della chiusura del locali notturni stessi e di qualsiasi situazione di festa, ma anche per la difficoltà di incontrare gli spacciatori. Il sondaggio ha rilevato che il consumo di ecstasy è diminuito del 41% e quello di ketamina del 34%. L’articolo integrale su 24+ edizione premium del Sole 24 Ore.