Indica un intervallo di date:
  • Dal Al
finanza

Spread più calmi, Wall Street ai massimi

wall

I rendimenti e gli spread dei titoli di Stato dei Paesi periferici dell’Eurozona hanno chiuso la settimana lontani dai massimi toccati nelle scorse sedute. Il tasso del BTp a 10 anni si è attestato in chiusura al 2,18% (nei giorni scorsi era salito fino al 2,39%) mentre lo spread con i Bund tedeschi si è mantenuto sotto la soglia dei 200 punti base chiudendo a quota 195. In giornata c’era anche attesa per il giudizio di Moody’s sul rating dell’Italia, attesa risoltasi in serata con un nulla di fatto: tutto rinviato, così come quello relativo alla Francia.

Articolo sul Sole 24 Ore del 11 febbraio 2017